Home arrow Sport
Sport
Il ritorno di Lucky Luciano Stampa E-mail
Da Il fatto del 19 novembre 2010

Andrea Agnelli, giovane presidente di belle speranze della Juventus, ha annunciato una battaglia per tentare di recuperare gli scudetti del 2005 e del 2006, tolti al suo club dalla Federcalcio per accertato (fino a prova contraria) uso improprio degli arbitri e dei guardialinee, in combutta con il Milan che però, ingiustamente, se la cavò solo con un po' di punti di penalizzazione. E questo nonostante il provato coinvolgimento del trattore Leandro Meani, dirigente ufficiale del Milan addetto agli arbitri, nel condizionamento dei guardialinee scelti per le partite dei rossoneri.

La Juventus invece, fu retrocessa in serie B, campionato dal quale è riemersa immediatamente, riguadagnando con una nuova dirigenza credibilità e rispetto.

La mente del condizionamento dei direttori di gara era, secondo la giustizia sportiva che ha tolto alla Juventus quegli scudetti, Luciano Moggi, ex capostazione di Civitavecchia diventato nel tempo il Richelieu  del patetico calcio italiano.

Leggi tutto...
La decadenza del calcio europeo Stampa E-mail

Da Il manifesto del 20 giugno 2010

 Ora, magari, tutto tornerà nella norma perchè, nel gioco del calcio, basta un rimbalzo, una deviazione imprevedibile, per cancellare tutte le teorie e l'indiscutibilità di una tattica. Ma, certo, dopo la prima settimana di partite del mondiale sudafricano, appare chiara la crisi, se non addirittura la decadenza delle potenze calcistiche europee, quelle che con il Brasile avrebbero dovuto dominare il torneo.

La Francia che solo dieci anni fa dominava, allenata ora dall'improbabile Domenech, è praticamente già eliminata dopo la debacle con il rampante Messico. (...)

L’articolo completo potrà essere letto nel libro Politicamente scorretto 2 edito prossimamente da M. Tropea Editore.

 

Leggi tutto...
I nostalgici di Moggi Stampa E-mail
da Il Manifesto 16/01/2009

E’ stato veramente imbarazzante vedere Luciano Moggi, condannato pochi giorni fa ad un anno e sei mesi nel processo Gea per violenza privata, e rinviato a giudizio dai pm Beatrice e Narducci del Tribunale di Napoli per corruzione e associazione a delinquere, fare, nella puntata di Porta a Porta di mercoledì 14 gennaio, il Luciano Moggi in tv, cioè il bizzarro puparo del mondo del calcio italiano che le spara grosse e senza replica. (...)

L’articolo completo potrà essere letto nel libro Politicamente scorretto 2 edito prossimamente da M. Tropea Editore.

 

Leggi tutto...
Le lacrime del Toro Stampa E-mail
"Il Manifesto", 9/12/2008  

Sarò sempre grato, come appassionato del Torino, a Urbano Cairo che nel 2005, dopo il fallimento dell’insensata gestione del disinvolto presidente Cimminelli, salvò la società dall’estinzione. Così come sono grato ad Orfeo Pianelli e Nanni Traversa, presidente e vicepresidente dell’ultimo scudetto della mia squadra del cuore e a Ferruccio Novo che creò “il grande Torino” della mia infanzia. (...)

L’articolo completo potrà essere letto nel libro Politicamente scorretto 2 edito prossimamente da M. Tropea Editore.

 

Leggi tutto...
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 Prossimo > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 32
Chi č online
Abbiamo 34 visitatori online
GME Shop