Home arrow Sport
Sport
Complotto contro il vecchio Torino Stampa E-mail
"Il Manifesto", 18 agosto 2005

Affermo subito che sono torinese e torinista e che non sopporto più l'importanza e i significati ipocritamente virtuosi ed esagerati che la maggior parte dei mezzi di comunicazione italiani usano ogni giorno dare allo spettacolo del gioco del pallone, per interressi palesi nell'indotto dell'industria del calcio. Ma la richiesta di spazio per le vicende del mio vecchio e amatissimo Toro, ha questa volta una giustificazione quasi sociologica e tesa a leggere un malessere, quello della città della Mole, che era governata da un «reame» (la Fiat), ha vissuto per un secolo in regime di monarchia, quella della famiglia Agnelli, ed ora, non essendo ancora stata dichiarata in città la Repubblica tecnologica che succede alla monarchia industriale, non ha ancora il coraggio dell'indipendenza dai voleri di chi è succeduto a Gianni e Umberto Agnelli nel dirigere la Juventus, figlia prediletta della famiglia reale.

 

Leggi tutto...
Vecchio Toro, futuro senza speranze Stampa E-mail
"Il Manifesto", 1 luglio 2005

Il Torino è ritornato in serie A e da tifoso antico della sua maglia dovrei gioire. Ma non me la sento più di tanto perché il mio vecchio Toro continua a essere una società precaria (deve all'erario 30 milioni di tasse non pagate) e, come la maggior parte delle squadre professionistiche italiane, sembra non avere futuro.

Eppure il Torino è ritornato in serie A superando ai play off il Perugia anche se sconfitto nella partita di ritorno in casa. A quell'incontro hanno assistito quasi 60 mila persone accalcate nello scomodo stadio Delle Alpi. Ma in risposta a questa esplicita dichiarazione di credito da parte del pubblico, il presidente Cimminelli, che per i granata pensa sempre in grande, ha annunciato che lo stadio comunale, affidatogli nell'ambito della divisione dei beni sportivi di Torino dal magnanimo sindaco Chiamparino, avrà una capienza (dopo il restyling per le Olimpiadi invernali 2006) di 27 mila spettatori. E' evidente, considerato questo dato, che Cimminelli non ha nessuna fiducia né speranza di poter condurre il vecchio club di Valentino Mazzola non dico in Champion's League, ma nemmeno in Uefa, ed è conscio di poter allestire per la A al massimo una formazione costretta a lottare per non retrocedere nuovamente. Cimminelli fa sapere insomma a quei 50 mila appassionati, capaci nel 2003 di festeggiare il più grande disastro tecnico-sportivo della storia del Toro salendo tutti insieme a Superga, e capaci quest'anno di riempire, più della Juve Campione d'Italia, il malnato stadio Delle Alpi, che non avranno motivo per ritornare in una arena a gridare “Forza Toro”.

Leggi tutto...
Dino Zoff, una lezione di stile agli smemorati Stampa E-mail
"Il Manifesto", 9 febbraio 2005

Ora anche Luciano Moggi, direttore generale della Juventus, che tiene costantemente molti pavidi cronisti calcistici del nostro tempo, sotto schiaffo col suo sarcasmo, si lamenta degli arbitri e giura che il Milan è stato palesemente aiutato nell'incontro con la Lazio dall'arbitro Rosetti, che non ha mostrato il cartellino rosso a Stam dopo l'entrata su Rocchi ed ha convalidato il gol del 2-1 di Crespo che era in fuorigioco. Lotito, presidente della Lazio e appassionato di latino e di filosofia, lo incalza affermando che purtroppo “il calcio è l'immagine della nostra società”. Lui evidentemente lo sa bene.

Leggi tutto...
E se fossero i calciatori italiani il vero problema? Stampa E-mail
"Il Manifesto", 20 agosto 2004

Vien quasi da ridere a leggere le giustificazioni concesse, da parte della stampa, alla nuova nazionale di Lippi che si fa «spezzare le reni (0 a 2) dall'Islanda, e a riflettere sulle scuse accordate all'indiscussa under 21, ora anche olimpica, di Claudio Gentile sconfitta dal Paraguay ma passata ai quarti di finale ugualmente grazie ad una rete in più (5 a 4 }segnata rispetto all'ingenuo Ghana, messo sotto, l'altra sera, dal Giappone.

Leggi tutto...
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 Prossimo > Fine >>

Risultati 13 - 16 di 32
Chi č online
Abbiamo 17 visitatori online
GME Shop

Warning: mysql_fetch_row(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /web/htdocs/www.giannimina.it/home/stats/php-stats.recphp.php on line 466