Home arrow Musica
Musica
Gaber: quelli che cantavano l'italia Stampa E-mail
"Il Manifesto", 3 gennaio 2003

Se n'è andato anche Giorgio Gaber, con il suo sorriso amaro, l'anarchia del suo messaggio poetico, il suo “nichilismo costruttivo” come l'ha definito Dario Fo. Ci mancherà molto questo cantautore che voleva testardamente far ragionare il pubblico dei suoi spettacoli e abituarlo a far strage dei luoghi comuni, delle banalità, dei tic e delle mode intellettuali, pure quelli della sinistra della quale anche lui era parte.

“A fare questo mestiere si soffre”, mi disse una volta Luigi Tenco in una di quelle notti infinite, davanti al bowling dell'Acqua Acetosa a Roma, notti nelle quali, spesso, proprio lui litigava con Gino Paoli su quanto dovesse essere estremo l'impegno di un ragazzo coinvolto con la musica popolare. Credo che soltanto adesso intendo la portata di quel disagio.

Leggi tutto...
Par Condicio Stampa E-mail
"Il Manifesto", 7 marzo 2002

Un dee jay alla moda, Pier Luigi Diaco, martedì sera al Dopofestival di Sanremo, con un'aria arrogantella, ha preannunciato il lancio di uova marce e ortaggi sulla faccia di Roberto Benigni la sera che si presenterà sul palcoscenico del teatro Ariston. E' questo in esecuzione di una crociata (o di una provocazione?) lanciata da Giuliano Ferrara sul Foglio , giornale al quale collabora come presunto portavoce dei giovani lo stesso Diaco. La colpa di Benigni? Fare normalmente satira su Berlusconi e la sua band.

Leggi tutto...
<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 Prossimo > Fine >>

Risultati 25 - 26 di 26
Chi č online
Abbiamo 13 visitatori online
GME Shop

Warning: mysql_fetch_row(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /web/htdocs/www.giannimina.it/home/stats/php-stats.recphp.php on line 466