Home arrow Musica arrow Luciano Pavarotti, un provinciale post-moderno
Luciano Pavarotti, un provinciale post-moderno Stampa E-mail
"Vivaverdi" , settembre 2007

Di Luciano Pavarotti, che con Enzo Ferrari è stato l'italiano più conosciuto e apprezzato al mondo negli ultimi cinquant'anni, non mi sorprendeva l'incredibile popolarità che lo trasformava quasi nell'immagine più vittoriosa del nostro paese. Insieme alla sua generosità mi entusiasmava l'affascinante miracolo di aver saputo mantenere integra l'inarrivabile bellezza della sua voce, per oltre quarant'anni e poi, compiuti i sessanta, di averla saputa proteggere dall'inevitabile declino, dandogli una nuova vita nelle contaminazioni e nei duetti con gli artisti del pop, del rock e della musica etnica, spesso più ricchi di talento degli autori e degli interpreti di quello che rimane della musica lirica o della cosiddetta musica dotta. (...)

L’articolo completo potrà essere letto nel libro Politicamente scorretto 2 edito prossimamente da M. Tropea Editore.

 


< Precedente   Prossimo >
Chi č online
Abbiamo 36 visitatori online
GME Shop

Warning: mysql_fetch_row(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /web/htdocs/www.giannimina.it/home/stats/php-stats.recphp.php on line 466