Home arrow Musica arrow Quando Mastroianni riceveva i clienti dello studio di Giovanna Cau
Quando Mastroianni riceveva i clienti dello studio di Giovanna Cau Stampa E-mail
"Vivaverdi", marzo aprile 2007

"La battaglia per una giusta definizione del diritto d'autore in ogni nuovo campo o supporto che la moderna tecnologia ci offriva, e che i grandi network tentavano di negare agli autori, venne dopo. Prima avevamo lottato contro le esagerazioni della censura, spesso imperante, all'epoca della Democrazia Cristiana. Eravamo andati anche in piazza per difendere principi elementari di libertà. Ma la battaglia di quegli anni che ricordo di più è quella in difesa del lavoro degli attori. Era il 1960, non c'era nessuna regolamentazione al riguardo. Non si sapeva nemmeno se l'attore era un lavoratore a tempo determinato o proprio non esistesse. Non c'era nulla che stabilisse cosa era quel lavoro. Capeggiata da Alberto Cortina, col quale ero associata nello studio legale, quella fu una vera lotta sindacale, innanzitutto contro la Rai." (...)

L’articolo completo potrà essere letto nel libro Politicamente scorretto 2 edito prossimamente da M. Tropea Editore.

 


< Precedente   Prossimo >
Chi č online
Abbiamo 14 visitatori online
GME Shop

Warning: mysql_fetch_row(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /web/htdocs/www.giannimina.it/home/stats/php-stats.recphp.php on line 466