Home arrow Archivio arrow America Latina arrow Chāvez, una sconfitta da vincente
Chāvez, una sconfitta da vincente Stampa E-mail
Latinoamerica n.101, n,4, ott/dic 2007

La sconfitta di Ugo Chávez nel referendum indetto per  dare un carattere più marcatamente socialista al Venezuela, e per guidare questo cammino in prima persona, per tutto il tempo che fosse necessario, è diventata paradossalmente per lui, sostenitore del sogno di unità latinoamericana di Bolivar, una vittoria.

Da domenica sera, infatti, nessuno potrà più sostenere, e se lo farà sarà una persona in malafede, che in Venezuela si è instaurata una dittatura e che Chávez è "un tiranno in pectore manovrato da Fidel Castro e dalla Rivoluzione cubana".

Era già scorretto sostenerlo prima di questo referendum che chiedeva l'autorizzazione a modificare 69 articoli dei 350 della Costituzione approvata nel 1999, come hanno fatto i telegiornali della nostre televisioni pubbliche e private e dei network via satellite, usi a presentarsi spocchiosamente con lo slogan "l'obiettività innanzitutto" salvo poi  raccontarci una realtà grottesca, conveniente solo ai giochi della grande finanza internazionale. (...)

L’articolo completo potrà essere letto nel libro Politicamente scorretto 2 edito prossimamente da M. Tropea Editore.

 

 

< Precedente   Prossimo >
Chi č online
Abbiamo 49 visitatori online
GME Shop

Warning: mysql_fetch_row(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /web/htdocs/www.giannimina.it/home/stats/php-stats.recphp.php on line 466