Home arrow America Latina arrow Ultim'ora: Posada č sparito, l'inganno č servito
Ultim'ora: Posada č sparito, l'inganno č servito Stampa E-mail
Latinoamerica n.98/99, n. 1-2, gen/giu 2007

La farsa sulla detenzione di Posada Carriles negli Stati Uniti è finita come molti prevedevano. La Giudice federale Kathleen Cardone, di El Paso [Texas] dopo avere preannunciato che avrebbe rifiutato all’imputato la richiesta di libertà su cauzione, ha cambiato idea in ventiquattr’ore e lo ha mandato libero dopo aver scartato la pro- va principale del caso, sostenendo che il procedimento non aveva abbastanza consistenza.

Alla signora Cardone non è mai arrivato l’inquietante dossier sull’attività terroristica del personaggio da parte del Ministro della giustizia degli Stati Uniti Alberto Gonzáles, e quindi, ridimensionate le accuse per l’ingresso senza permesso in territorio nordamericano la giudice e lo ha dovuto, dopo due anni di soggiorno in centro di detenzione per reati migratori, mandar libero. (...)

L’articolo completo potrà essere letto nel libro Politicamente scorretto 2 edito prossimamente da M. Tropea Editore. 

 

< Precedente   Prossimo >
Chi č online
Abbiamo 28 visitatori online
GME Shop